2012/05/05

"La Fisica del Cambiamento"

Come Attuare il Cambiamento Attraverso la PNQ e il Modellamento della Realtà
Corso di Formazione Digitale
Esiste un legame tra ciò che pensiamo e quello che accade? Indipendentemente dal fatto che lo si creda o meno, io ho deciso di credere e ho reso la cosa una verità. Questo corso nasce dunque dall’esigenza di definire e rendere più concreto quello che si intende per psicologia quantistica. Ecco da cosa nasce la PNQ e il modello QUANT. Ti invito dunque ad interiorizzare il modello, a farlo tuo, ad applicarlo e scoprire come ho fatto io, un mondo davvero incredibile, con porte d'accesso che ti faranno spalancare gli occhi dallo stupore!!" - Luca Clun

Per chi è adatto questo Corso?
- Il Corso "La Fisica del Cambiamento" è adatto per le persone che sanno cosa vogliono dalla vita, che sono determinate e vogliono mettersi in gioco con il massimo impegno. Persone che hanno deciso di investire nella propria formazione e credono nella crescita continua. Questo gruppo rappresenta solo il 3% delle persone.
- Non è adatto per chi pensa che esistono formule magiche per ottenere risultati senza fare niente e senza mettere in pratica. Qui abbiamo il 97% delle persone.
E TU di quale gruppo vuoi fare parte?

Ecco i Moduli del Corso "La Fisica del Cambiamento":
COME CONOSCERE IL MODELLO QUANT E LA PNQ

Cos'è la PNQ e quali sono i suoi presupposti.
Come elaborare presupposti e definizioni per modellare la realtà.
Il modello esterno e interno di realtà: cosa sono e a cosa corrispondono.

COME DEFINIRE "Q", LA CONSAPEVOLEZZA
Come identificare la consapevolezza ponendo le giuste domande.
Impara a focalizzarti sulla soluzione e non sul problema.
Come modellare la realtà in funzione delle aspettative.
Come sviluppare consapevolezza attraverso il contatto con se stessi.

COME DEFINIRE "U", L'OBIETTIVO

Il Sistema di Attivazione Reticolare: cos'è e qual è il suo ruolo.
I 4 valori di un obiettivo e l'importanza di ognuno di essi.
Come formulare un obiettivo utilizzando la mente di campo.

COME DEFINIRE "A", L'ATTEGGIAMENTO

Come elaborare un obiettivo attraverso il modello STATE.
Come sviluppare un'attitudine sensoriale nei riguardi dell'obiettivo.
Come trovare la giusta motivazione che ci spinge all'azione.
Come cogliere tutte le opportunità possibili andando al di là delle nostre convinzioni.

COME DEFINIRE "N", IL TEMPO

Come interpretare tempo e spazio in funzione delle nostre esperienze.
Come lavorare sulle certezze partendo dalle 3 più importanti: IO, QUI e ORA.
Come plasmare il nostro modello interno di realtà.

COME DEFINIRE "T", L'AZIONE

Come interpretare le azioni riguardo l'ordine implicito ed esplicito.
Come passare da una manifestazione di eventi a un'altra manifestazione possibile.
Come calcolare il nostro impatto sulla realtà attraverso gli specchi quantici.
Il Baby Step e il Go First: i principi per attivare il cambiamento.

Nadia Share/Bookmark

Nessun commento:

Posta un commento